Erté. Fascino e seduzione Déco

25 luglio 2001 - 28 ottobre 2001 La mostra ha rievocato la multiforme vicenda creativa di Romain de Tirtoff,
più noto come Erté, celebre maestro dell’Art Déco. Personaggio e artista straordinario, Erté fu un genio poliedrico, pittore, scenografo, costumista, stilista, illustratore, creatore di moda e di gioielli. All’interno di questa esposizione sono stati presentati dipinti, sculture, gouaches, gioielli, objets d’art e il famoso Alfabeto. L’allestimento si è ispirato a scenografie d’epoca, in modo da evocare nel visitatore un effetto di “immersione” in un ambiente tipico degli anni Venti del secolo scorso.

Mostra a cura di
Franco Maria Messina

Catalogo Silvana Editoriale