Da Rembrandt a Vermeer. Valori civili nella pittura fiamminga e olandese del ’600

11 novembre 2008 > 15 febbraio 2009 Questa mostra è stata dedicata al "Secolo d'Oro" dell'arte fiamminga e olandese, con una ricca selezione di opere appartenenti alla Gemäldegalerie di Berlino. Lo sviluppo del genere degli interni domestici, dedicati all'intimità familiare, testimonia il rinnovato contesto sociale e i valori civili dell'Olanda del Seicento. Attraverso i 55 capolavori esposti, tra i quali Il cambiavalute di Rembrandt e la Ragazza col filo di perle di Vermeer, i visitatori hanno avuto l'opportunità di conoscere l'arte e la cultura dei Paesi Bassi durante il loro "Secolo d'Oro”, comprendendo le differenze con l'Italia, nell'estetica e nella realtà sociale, malgrado i parallelismi dovuti all'influenza che la nostra arte ebbe sulle opere di Rubens e Van Dyck.

Mostra a cura di
Bernd Wolfgang Lindemann

Catalogo 24 ORE Motta Cultura